Ottobre di Vincenzo Cardarelli

ottobre vincenzo cardarelli

Ottobre di Vincenzo Cardarelli.
Un tempo, era d’estate,
era a quel fuoco, a quegli ardori,
che si destava la mia fantasia.

A mia moglie di Umberto Saba

A mia moglie di Umberto Saba

A mia moglie di Umberto Saba.Tu questo hai della rondine:
le movenze leggere:
questo che a me, che mi sentiva ed era
vecchio, annunciavi un’altra primavera.