Lucius Livio Andronico

livio andronico odusia

Nato a Taranto, Livio Andronico venne a Roma come schiavo durante la seconda guerra punica o durante la GUERRA TARANTINA (280-275 a.C.).
Divenuto liberto (=schiavo liberato), probabilmente grazie alle sue qualità di precettore, assunse il nome della gens del suo ex padrone, Livio, e forse anche il prenomen “Lucius”.