Posts tagged "francesco petrarca"

I Trionfi – Francesco Petrarca

Febbraio 11th, 2015 Posted by Letteratura italiana, Opere, Opere Francesco Petrarca 0 thoughts on “I Trionfi – Francesco Petrarca”

Francesco Petrarca lavorò a i Trionfi (poemetto in volgare scritto in terzine) a partire dal 1352 e non arrivò mai a una stesura definitiva. Si ispirò a Boccaccio, Dante e ai Classici.

Il Canzoniere – Francesco Petrarca

Febbraio 11th, 2015 Posted by Letteratura italiana, Opere, Opere Francesco Petrarca 0 thoughts on “Il Canzoniere – Francesco Petrarca”

Francesco Petrarca intitolò la sua raccolta di liriche in volgare RERUM VULGARIUM FRAGMENTA; i posteri la chiamarono RIME SPARSE dalla definizione del titolo del primo sonetto della raccolta, o anche CANZONIERE, cioè il Canzoniere per eccellenza.

Le opere latine in versi – Francesco Petrarca

Febbraio 9th, 2015 Posted by Letteratura italiana, Opere, Opere Francesco Petrarca 0 thoughts on “Le opere latine in versi – Francesco Petrarca”

AFRICA Poema in esametri in 9 libri. Doveva essere in 12 libri. Fu iniziato a Valchiusa nel 1338-1339. BUCCOLICUM CARMEN 12 egloghe di argomenti storici e morali.

Altre opere latine in prosa – Francesco Petrarca

Febbraio 9th, 2015 Posted by Letteratura italiana, Opere, Opere Francesco Petrarca 0 thoughts on “Altre opere latine in prosa – Francesco Petrarca”

L’epistolario ci mostra la fitta rete di relazioni di Petrarca e l’alta stima che ebbe già in vita. Epistolario, Opere storiche, Opere morali o religiose.

Secretum – Francesco Petrarca

Febbraio 9th, 2015 Posted by Letteratura italiana, Opere, Opere Francesco Petrarca 0 thoughts on “Secretum – Francesco Petrarca”

Fu composto a Valchiusa tra il 1342 e il 1343, ritoccato a Milano fra il 1353 e il 1358.
Il titolo esatto è “SECRETUM MEUM”, chiarito, in alcuni codici, dalla didascalia “DE SECRETO CONFLICTU CURARUM MEARUM” = l’intima lotta dei miei affanni spirituali.

Francesco Petrarca

Febbraio 9th, 2015 Posted by Autori '300, Letteratura italiana 0 thoughts on “Francesco Petrarca”

Francesco Petrarca nasce nel 1304 ad Arezzo da Ser Petracco, notaio fiorentino, esiliato nel 1302, come Dante, perché “guelfo bianco”, ed Eletta Canigiani.