Posts tagged "demonio e chiamasi angiolieri"

Eo ho sì tristo il cor di cose cento

Analisi del Sonetto XCIII delle Rime di Cecco Angiolieri

Novembre 4th, 2015 Posted by Analisi e saggi critici, Poesie, Rime di Cecco Angiolieri 0 thoughts on “Analisi del Sonetto XCIII delle Rime di Cecco Angiolieri”

Analisi del Sonetto XCIII delle Rime di Cecco Angiolieri a cura di Selene Mancuso. Commento e note filologiche sul sonetto:I’ son sì magro che quasi traluco

“Becchin'amor!”. “Che vuo', falso tradito?”

Analisi del Sonetto VI delle Rime di Cecco Angiolieri

Novembre 2nd, 2015 Posted by Analisi e saggi critici, Poesie, Rime di Cecco Angiolieri 0 thoughts on “Analisi del Sonetto VI delle Rime di Cecco Angiolieri”

Analisi del Sonetto VI delle Rime di Cecco Angiolieri: L’animo riposato aver solia, a cura di Selene Mancuso. Analisi del contenuto, parafrasi e problemi testuali.

“Becchin'amor!”. “Che vuo', falso tradito?”

Analisi del sonetto LVII: Me’ mi so cattiveggiar sun un letto

Novembre 2nd, 2015 Posted by Analisi e saggi critici, Poesie, Rime di Cecco Angiolieri 0 thoughts on “Analisi del sonetto LVII: Me’ mi so cattiveggiar sun un letto”

Analisi del sonetto “Me’ mi so cattiveggiar sun un letto”. Analisi a livello contenutistico e linguistico,rivolta soprattutto a studenti universitari.

“Becchin'amor!”. “Che vuo', falso tradito?”

Analisi del sonetto XLII “Becchin’amor!”. “Che vuo’, falso tradito?”

Novembre 1st, 2015 Posted by Analisi e saggi critici, Poesie, Rime di Cecco Angiolieri 0 thoughts on “Analisi del sonetto XLII “Becchin’amor!”. “Che vuo’, falso tradito?””

Analisi del sonetto “Becchin’amor!”. “Che vuo’, falso tradito?”. Analisi a livello contenutistico e linguistico,rivolta soprattutto a studenti universitari.