I Trionfi – Francesco Petrarca

Francesco Petrarca lavorò a i Trionfi (poemetto in volgare scritto in terzine) a partire dal 1352 e non arrivò mai a una stesura definitiva. Si ispirò a Boccaccio, Dante e ai Classici.

Il Canzoniere – Francesco Petrarca

Francesco Petrarca intitolò la sua raccolta di liriche in volgare RERUM VULGARIUM FRAGMENTA; i posteri la chiamarono RIME SPARSE dalla definizione del titolo del primo sonetto della raccolta, o anche CANZONIERE, cioè il Canzoniere per eccellenza.

Secretum – Francesco Petrarca

Fu composto a Valchiusa tra il 1342 e il 1343, ritoccato a Milano fra il 1353 e il 1358.
Il titolo esatto è “SECRETUM MEUM”, chiarito, in alcuni codici, dalla didascalia “DE SECRETO CONFLICTU CURARUM MEARUM” = l’intima lotta dei miei affanni spirituali.